Calciomercato Juve, Raiola: "Pogba andrà dove si sentirà bene"

“Pogba andrà dove si sentirà bene, dove sarà felice. Qualunque sia il club avrà successo”. A dichiararlo è Mino Raiola, procuratore del  centrocampista francese. Non si fermano dunque le voci di calciomercato su Pogba, neanche a seguito dell’infortunio che lo costringerà a stare fuori quasi 2 mesi e a saltare quindi i quarti di finale di Champions League, il cui sorteggio è previsto oggi a Nyon.

Come riportato su Tuttosport, Laurent Blanc ha ammesso l’indiscrezione lanciata da Rmc secondo cui Pogba e il presidente Nasser Al-Khelaifi si sarebbero incontrati a Montecarlo. Queste le parole di Blanc: “Si sono incontrati, beh, erano nello stesso luogo. Allo stesso modo se un giorno io e uno di voi siamo nello stesso luogo, ci incontriamo. In ogni caso non sono qui per parlare di Pogba, giocatore che stimo molto e che ha un grande potenziale”.

Raiola invece ha affermato: Ovunque andrà, Paul avrà successo. Nessuno conosce il suo valore. Piace quando dico che vale 100,120,130 milioni di euro. In realtà il mercato è uno sport parallelo al calcio stesso. Il Psg? Comincerò a pensare che crede in Pogba quando ci saranno cose concrete. Il Real? E’ una società che ha l’abitudine di comprare i giocatori come si acquista un fazzoletto usa e getta. Non vogliamo andare in un club così, vogliamo una società che crede nel potenziale di Paul. Non chiudo le porte al Real, ma non le apro nemmeno”.

Leggi anche: News Juve: Pogba fuori 50 giorni, salterà i quarti di finale di Champions