Calciomercato Juventus 2013-2014: se arriva Tevez, Vucinic va al Milan?

L’ipotesi è suggestiva ma originale, strana ma allo stesso tempo convincente, affascinante ma anche un pò dolorosa. E’ una soluzione che forse accontenterebbe un pò tutti, senza pesare in maniera eccessiva sulle casse di due società che mai come adesso hanno bisogno di non commettere errori di budget.

Il Milan vuole evitare l’inizio disastroso dello scorso anno, la Juventus vuole colmare quel divario che non le permette ancora di essere alla pari di Bayern Monaco e Real Madrid. Ecco allora che inizia il valzer delle punte, tra una notizia e l’altra arriva la voce di un probabile accordo tra Galliani e Marotta, un accordo segreto, di quelli che si concludono con una stretta di mano e non con una firma su un pezzo di carta: via libera alla Juve per Tevez, ma in cambio Mirko Vucinic passa al Milan.

Mirko Vucinic

Per ora niente di concreto, l’agente del montenegrino e la società di Via Turati non hanno ancora discusso su nulla, ma la sensazione è che   con l’arrivo di Tevez e Llorente non ci sarebbe più molto spazio per Vucinic, nonostante il contributo prezioso fornito negli ultimi due anni.

Qualunque sia l’esito della trattativa, comunque, l’importante è fare presto: per entrambe le compagini si prospetta un’annata intensa e ricca di impegni, e consegnare ai rispettivi tecnici una rosa completa quanto prima possibile, è il minimo che si possa fare.