Calciomercato Juventus 2015, è iniziata la trattativa con Neto

La  Juventus è affascinata all’idea di poter tesserare a parametro zero un portiere in forte crescita come Neto. Il portiere brasiliano che al momento vive da separato in casa nella Fiorentina a causa del suo mancato rinnovo con i gigliati, oltre che ai bianconeri di Torino interessa anche agli inglesi del Liverpool.

La società di corso Galileo Ferraris sta studiando l’offerta da proporre all’entourage all’estremo difensore brasiliano; in realtà i primi veri contatti tra le parti in causa ci sono stati la scorsa settimana, contatti in cui la Juve ha cercato di capire quante fossero le possibilità affinché la trattativa andasse a buon fine.

L’intento della Juventus è quello di salutare e ringraziare a fine stagione Marco Storari (in scadenza di contratto) ed accogliere tra le sue fila Norberto Murara Neto. La scelta da parte della Juventus di cambiare il secondo portiere si può spiegare soprattutto per  motivi anagrafici: difatti Neto ha 25 anni, mentre Storari ne ha 38. Ora Neto è chiamato ad una difficile decisione, è chiamato a dover scegliere tra due opportunità: la prima, andare in un club importante come la Juventus a fare per almeno uno o due anni il vice di Buffon; mentre la seconda, andare altrove a fare il titolare.

La sensazione è che alla fine salvo imprevisti Neto decida di andare alla Juventus.

Leggi anche