Calciomercato Juventus, assalto a Bernardeschi a giugno

Il viola nel mirino dei bianconeri

L’impossibile, a volte, può essere possibile. La Juventus la pensa in questo modo per quanto riguarda l’obbiettivo che la Vecchia Signora si è posta per la prossima estate. Federico Bernardeschi è uno dei primi nomi sul taccuino di Marotta.

La linea verde, o per meglio dire, verde-bianca-rossa visto che i bianconeri stanno cercando perlopiù giovani italiani, ci porta al tanto gettonato quanto improbabile sogno di mezz’estate chiamato Bernardeschi. Il talento era stato già cercato prima dell’inizio di questa stagione in sinergia con il Sassuolo ma Paulo Sousa ha, volontariamente o meno, modificato i piani della Juventus poichè ha sempre proposto da titolare il ragazzo che, di conseguenza, ha rinnovato con la viola e ora costa, più o meno, 40-45 milioni.

Su di lui, comunque, la Vecchia Signora non dovrebbe solamente abbattere il muro della Fiorentina visto che i rapporti non sono buoni ma dovrebbe anche battere la concorrenza del Bayern Monaco. Carlo Ancelotti, infatti, sarà il successore di Guardiola e ha individuato in Bernardeschi un potenziale rinforzo per i bavaresi…e come dagli torto.

Trattativa, quindi, non difficile bensì impossibile ma, comunque, la Juventus sembra decisa a provarci.