Calciomercato Juventus: Coentrao in arrivo a gennaio?

La notte non è fatta solo per dormire, ma il duo Marotta-Paratici probabilmente vorrebbe riposare visto che ormai la sessione estiva di mercato è finita. In realtà le trattative continuano soprattutto quando non si è riusciti ad accontentare in tutto e per tutto il proprio allenatore.

Forse è anche questo il problema: Antonio Conte, molto, forse troppo esigente, sarà sicuramente rimasto scontento di come hanno agito i due dirigenti bianconeri sul mercato. L’allenatore è stato subito accontentato con l’arrivo degli attaccanti che desiderava, ma è risaputo che avrebbe anche voluto un esterno sinistro che non è mai arrivato, forse perchè puntando troppo su Zuniga si è rimasti poi con nulla in mano.

Il colombiano alla fine ha deciso di rimanere a Napoli, dove è diventato uno dei più acclamati solo per aver rifiutato la squadra bianconera e la Juventus è rimasta con delle alternative a sinistra che non soddisfano Antonio Conte. Ci sono tre competizioni da giocare e Asamoah, che gioca una partita sì e l’altra pure, reclamerà un pò di riposo. Attualmente Conte sta chiedendo al ghanese di fare grossi sacrifici, in attesa che a gennaio la situazione cambi.

Marotta-Paratici

 

A Madrid invece, Florentino Perez ha cercato in tutti i modi di piazzare un giocatore che all’epoca acquistò per ben 31 milioni di euro, una cifra abnorme se pensiamo che poi questo ha collezionato solo 63 presenze in tre anni. Stiamo parlando di Fabio Coentrao: acquistato dal Benfica, voluto fortemente dal suo connazionale Mourinho che di fatto non ha mai stretto un buon rapporto con il giocatore; quest’anno sarebbe potuto finire o al Totthenam nell’operazione Bale o allo United in prestito.

Alla fine è rimasto in Spagna e anche quest’anno giocherà pochissimo. Per questo la Juventus si è fiondata sul giocatore e sta cercando di trovare un accordo per gennaio così da soddisfare le richieste di Conte una volta per tutte. Il prezzo del cartellino si aggira attorno ai 18 milioni, ma Perez è pronto a fare uno sconto ai bianconeri.

 

Leggi anche–> Ultime notizie Juventus: Caceres, stop di 40 giorni
Leggi anche
–> Ultime notizie: la Nazionale allo Juventus Stadium per la prima volta
Leggi anche–> Inter-Juventus: esordio di Fernando Llorente?