Calciomercato Juventus, Deschamps: "Matuidi non è felice al Psg. Vuole i bianconeri"

La Juventus, al di là delle smentite, continua a trattare Blaise Matuidi. E’ lui il primo obbiettivo per il centrocampo, nonostante il Paris Saint-Germain abbai eretto un muro difficilmente valicabile.

La società bianconera, comunque, fino alla fine del mercato farà un tentativo per il nazionale francese che, in un modo o nell’altro vedremo nel nostro paese poiché sarà il prossimo avversario dell’Italia, il primo settembre, a Bari. In queste ore, il ct della Francia, Didier Deschamps ha parlato della situazione del centrocampista classe ’87 a la Gazzetta dello Sport: “Se Blaise sta a Parigi mi va bene però deve giocare tanto come prima. So che alla Juve non avrebbe problemi e non lo vedo felice della situazione attuale. Se dovesse sbloccarsi la situazione, gli permetteremo di fare le visite mediche con la Juve senza intralci”.

La Juventus rimane vigile sul giocatore poiché il francese è la prima scelta dei bianconeri. Inoltre, queste parole di Didier Deschamps non fanno altro che confermare ed evidenziare il malumore del giocatore che è voglioso di cambiare aria e affrontare una nuova avventura con la maglia della Juventus. In questi ultimi due giorni di mercato, quindi, è molto probabile che la Juve proverà a sferrare l’affondo finale per Matuidi.