Calciomercato Juventus, Llorente libera Banega?

Se in difesa e in attacco non ci dovrebbero essere particolari movimenti, a centrocampo, invece, la Juventus sembra intenzionata ad assestare almeno un colpo nel mercato di gennaio, visti i lunghi infortuni di Asamoah, alle prese da due anni con un ginocchio instabile, Pereyra, reduce da un grave problema muscolare, e Lemina, volato a Barcellona per curare un’infiammazione al tendine rotuleo.

Il primo obiettivo di Beppe Marotta è senza dubbio il tedesco Ilkay Gundogan, in forza al Borussia Dortmund, ma il club giallonero chiede 25 milioni di euro per il suo cartellino, una cifra che i bianconeri non sono disposti a spendere in questa sessione invernale. Trattativa, dunque, che si potrebbe riaprire soltanto in estate, quando probabilmente le parti si rivedranno.

Al momento, la pista più calda sembra essere quella che conduce al nome di Ever Banega, fantasista del Siviglia. L’argentino, in scadenza con il club andaluso a giugno, starebbe trattando il suo rinnovo di contratto: secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, l’arrivo di Banega a Torino potrebbe essere “condizionato” da Fernando Llorente, svincolatosi in estate proprio dalla Vecchia Signora, per approdare all’ombra del “Sanchez-Pizjuan” a parametro zero.

Considerando il “sacrificio” fatto dai campioni d’Italia negli ultimi giorni del mese di agosto, Andrea Agnelli insiste per avere uno sconto sull’indennizzo necessario per acquistare già a gennaio il centrocampista della Nazionale albiceleste. Nel caso in cui l’operazione saltasse, le alternative sarebbero Joao Moutinho del Monaco, Adrien Rabiot del Paris Saint-Germain e Roberto Soriano della Sampdoria.

Leggi anche –> Marotta: “Arriverà un centrocampista”

Leggi anche –> Banega alla Juve? Può arrivare a parametro zero