Calciomercato Juventus: Locatelli del Sassuolo come obiettivo futuro

Le ultime di calciomercato vedono una Juventus pensare al futuro, da questo punto di vista, un obiettivo potrebbe diventare Manuel Locatelli, attualmente al Sassuolo, le novità sui bianconeri tra partite e trattative.

Come la Juve potrebbe vincere il campionato nella prossima giornata

Iniziato il turno con il successo dell’Atalanta, i bergamaschi sono a 6 punti dai biancconeri ma con una gara in più disputata, ad 8 lunghezze dalla capolista troviamo l’Inter, ragion per cui, se la squadra di Conte non dovesse battere stasera la Fiorentina al Meazza, alla Juventus basterà il successo ad Udine domani sera, visti gli scontri diretti migliori sui nerazzurri, altrimenti si dovrà attendere il successivo turno di campionato.

In ogni caso agli uomini di Sarri servono 4 punti in altrettante giornate da disputare, per conquistare matematicamente lo scudetto, sarebbe il nono di fila per la Vecchia Signora. Dopo la Serie A, sarà la volta della Champions, ma la dirigenza juventina sta pensando al calciomercato, uno degli obiettivi sarà quello di ringiovanire la rosa, Locatelli potrebbe essere utile da questo punto di vista, andiamo a conoscerlo meglio.

In primo piano Manuel Locatelli, autore della rete decisiva del match Milan-Juventus 1-0 del 2016, quando il giocatore militava in rossonero. 

Profilo di Locatelli

Nato a Lecco nel 1998, cresce nel vivaio del Milan, fino all’esordio a 18 anni. Pochi mesi dopo arrivano i primi gol in Serie A, al Sassuolo, sua attuale squadra, e poi alla Juventus, prossibile sia quella sua futura. Nelle ultime due stagioni in Emilia è cresciuto molto, fino ad attirare su Locatelli gli interessi delle principali squadre italiane, chissà se in estate arriverà per lui il grande salto. Si parla di permanenza di un anno in neroverde, per poi diventare dal 2021 un giocatore bianconero.