Calciomercato Juventus: gli Obiettivi con Pirlo nuovo Allenatore

Dopo aver cambiato allenatore da poche ore, la Juventus può pensare al calciomercato ed a quali obiettivi per rinforzare la rosa con il nuovo tecnico, in vista della prossima stagione.

La scelta sul tecnico

Nel giro di poche ore, tra venerdì sera e sabato pomeriggio, è accaduto di tutto alla Juventus, dall’eliminazione in Champions League, passando all’esonero di Sarri, fino all’approdo in prima squadra di Pirlo, il quale solo una settimana prima era diventato l’allenatore dell’Under 23. Nel frattempo, è arrivata una brutta notizia, i problemi alla spalla per De Ligt, costringeranno l’olandese a fermarsi due mesi, anche se il primo dei quali sarà durante la sosta, ad ottobre è previsto il rientro dell’ex difensore dell’Ajax. Da sistemare adesso la squadra e rivedere i nuovi piani di mercato della squadra bianconera, in modo tale da rinvigorire la rosa dopo i vari scossoni di questo week-end.

Quali obiettivi per i bianconeri

L’ex regista, campione del Mondo con l’Italia nel 2006 è alla sua prima avventura in assoluto da tecnico. In queste ore si valutano quali possano essere i nuovi rinforzi, Raul Jimenez e Milik erano già nel mirino dei dirigenti bianconeri, ma spunta l’ipotesi Tonali, bresciano come Pirlo, senza dimenticare tra gli obiettivi, Aouar ed Isco, su quest’ultimo il nuovo allenatore stravede.