Calciomercato Juventus: Schar del Basilea obiettivo per Giugno

Si chiama Fabian Schar, è nato in Svizzera nel Dicembre del 1991, ed è uno dei principali obiettivi della Juventus per il calciomercato estivo. Rendimento costante, innate capacità tecniche e visibile prestanza fisica fanno di lui uno dei maggiori talenti nel panorama calcistico internazionale, tanto da attirare le attenzioni dei club più prestigiosi d’Europa.

Dopo l’arrivo di Ogbonna la trattativa tra i bianconeri e Schar sembrava ormai arenata, eppure stando alle ultime indiscrezioni Marotta e Paratici potrebbero tentare un nuovo assalto al difensore centrale del Basilea, autore ieri di un’ennesima, grande partita (condita dall’assist per il gol di Salah che ha permesso agli elvetici di superare il Chelsea di Mourinho).

Basilea Chelsea

Il costo del cartellino di Schar si aggira intorno ai 6 milioni di euro, ma data l’alta concorrenza è quasi impossibile convincere il Basilea a cedere il suo gioiello per una cifra così bassa: la sensazione è che per strappare il difensore gli Svizzeri sarà necessaria una cifra compresa tra i 10 e i 15 milioni di euro.

Difficile che l’affare si concretizzi già a Gennaio, molto più probabile invece un rinvio a Giugno, quando le due società potranno organizzarsi con calma e definire i dettagli di una trattativa sempre viva ormai da mesi.

Leggi anche –> Calciomercato Juve: Zappacosta segna sotto gli occhi degli osservatori bianconeri
Leggi anche –> Calciomercato Juve: Nainggolan è ad un passo, Marchisio gli cede il posto?
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: il polacco Pawel Stolarski nel mirino di Marotta?