Calciomercato Lega Pro: acquisti, cessioni e trattative al 19-06-2014

Si intensificano e si moltiplicano gli affari e le trattative nel calciomercato di Lega Pro. Anche perché entro domani vanno chiuse le comproprietà e quindi è tutto un susseguirsi di contatti frenetici. E così il Ferlapi Salò annuncia di aver trovato l’accordo con l’Atalanta per Riccardo Tantardini che rimane con i Leoni del Garda e con il Parma per Vittorio Fabris. Il Bassano trova l’accordo con il Varese per Federico Furlan e Dario Toninelli che diventano di proprietà del club giallorosso. Andrea Belotti invece saluta definitivamente l’Albinoleffe e viene riscattato dal Palermo.

Il grande acquisto di giornata è però stato messo a segno dalla Spal che ha preso l’attaccante Domenico Geminale: a costo zero perché svincolato, ha firmato un contratto di due anni. Ma anche il Benevento si sta muovendo bene e ha preso Umberto Eusepi dal Varese. Diritto di opzione che viene esercitato dal Como per Edoardo Defendi. Il Prato invece riscatta dalla Juventus Mattia Del Favero e Andrea Melani.

Dopo aver preso Virdis il Monza va alla ricerca di un’altra punta e questa volta ha posato gli occhi su Riccardo Bocalon che è di proprietà dell’Inter. Pure il Barletta guarda in Serie A e vorrebbe dal Genoa Luca Tagliavacche. La società di Preziosi è attiva nello smistare calciatori il Lega Pro e così la Spal ha chiuso per il portiere del Marco Albertoni, invece a Mantova potrebbe arrivare un tris di calciatori dalla Liguria: Niccolò Romero, Kevin Vinetot e Luca Miracoli.. Sempre a proposito di portieri che arrivano dalla massima serie il Renate è vicino a chiudere con Gianmarco Vannucchi di proprietà della Juventus.

Chi fa affari con la Serie B è il Benevento che è in trattative con la Ternana per il fantasista Raffaele Nolè e l’Alessandria che cerca di strappare al Virtus Entella il centravanti Matteo Guazzo. Il Lecce lavora al rinnovo con il difensore Marcus Diniz, ma è realtà quello di Nicola Caglioni. Il Lumezzane conferma Roger Braschi. L’attaccante Evacuo ha fatto sapere di essere in contatto con la Salernitana, ma che è ancora troppo presto per decidere la futura destinazione. A proposito della squadra di patron Lotito in uscita ci dovrebbe essere Manuel Mancini che piace alla Casertana, mentre su Ginestra si fionda il Catanzaro. A proposito di allenatori Ciccio Cozza è balzato in pole per la panchina del Foggia.

CALCIOMERCATO LEGA PRO: TUTTE LE NOTIZIE