Calciomercato Milan 2015, Rinnovo lontano per Mexes

Philippe Mexes potrebbe a giugno lasciare il Milan. Il difensore francese è in scadenza di contratto con la società rossonera e difficilmente rinnoverà. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport che ritiene il rinnovo di Mexes come un’operazione di calciomercato quasi impossibile per via dell’ingaggio attualmente percepito dal giocatore.

Il Milan, infatti, ritiene troppo elevato per le proprie tasche lo stipendio del difensore e dunque per prolungare il contratto Mexes dovrebbe rinunciare a parte dello stipendio adesso percepito. Un abbassamento dell’ingaggio potrebbe convincere il Milan a porre le basi per il rinnovo del contratto, ma il problema legato alla questione economica non è il solo a dover essere risolto.

Le prestazioni di Mexes non sono sempre state convincenti e, sebbene attualmente il francese sia uno dei giocatori su cui Inzaghi fa affidamento, è possibile che il Milan decida di interrompere comunque il rapporto professionale con il francese. Potrebbe giocare un ruolo non indifferente nella trattativa relativa al rinnovo di Mexes anche la posizione dell’allenatore che, a fine stagione, dovrebbe sedere sulla panchina rossonera al posto di Inzaghi. Il quadro però appare al momento abbastanza chiaro: il rinnovo di Mexes non s’ha da fare.

Leggi anche: