Calciomercato Milan 2015, su De Jong Manchester United e Juve

In casa Milan continua a far discutere il futuro di Nigel De Jong, attorno al quale sembra essersi scatenato un vero e proprio intrigo di mercato. Dopo il secco no dell’ex Manchester City ad un suo imminente ritorno all’Ajax, De Jong aveva esternato in settimana dubbi e perplessità sul suo futuro in rossonero, complice la poca fiducia del giocatore nei confronti di una campagna di risanamento affidabile e capace di riportare il Milan ai fasti del passato.

E’ di giornata infatti la notizia che vuole la Juventus di Max Allegri fortemente interessata al giocatore olandese: l’ex allenatore del Milan ha sempre considerato De Jong un centrocampista completo, capace di dare tanta quantità e una discreta affidabilità in cabina di regia. Tuttavia, come riportato dall’edizione odierna di Sportmediaset, il Manchester United di Louis Van Gaal e il centrocampista del Milan sarebbero molto vicini: i Red Devils infatti sarebbero pronti ad ingaggiare il giocatore a parametro zero, al centrocampista verrebbe inoltre garantito un ingaggio sontuoso di 4 milioni di sterline l’anno (circa 5.5 milioni di euro) e l’opportunità di far parte di un progetto ambizioso, finanziato da una facoltosa proprietà pronta a riportare lo United ai livelli dell’era Ferguson.

Leggi anche: