Calciomercato Milan: a gennaio Zaccardo lascia i rossoneri

Il Milan acquista Adil Rami e contemporaneamente mette alla porta il difensore Cristian Zaccardo che in questo inizio di stagione ha avuto più spazio rispetto allo scorso anno a causa della lunga serie di infortuni per i rossoneri. Quando schierato in campo da Allegri, il difensore romagnolo però ha mostrato enormi insicurezze, come a Torino contro la squadra granata, dove D’Ambrosio lo saltò come un birillo in occasione del gol del vantaggio.

Dopo l’acquisto del gigante francese, ora le cose cambiano per lui che sembra essere sempre più messo alla porta dal sodalizio di via Turati: l’addio si materializzerà a gennaio, quando il difensore con ogni probabilità andrà a giocare con club di massima serie, su tutti il Torino sembra interessato a lui. Oltre alla squadra piemontese, anche il Bologna, sua ex squadra vorrebbe riportarlo al “Dall’Ara” dove Zaccardo è cresciuto e soprattutto considerando la situazione di quest’anno della squadra di Pioli si rivelerebbe quanto mai utile.

Zaccardo Milan

Difficile che il suo futuro da gennaio in poi possa vederlo ancora come protagonista in casa rossonera, anche perché Galliani sta già da ora lavorando sul reparto arretrato, come mostrato dall’acquisto dell’ex Lille e Valencia che andrà a dare maggior sicurezza in una zona del campo dove i rossoneri sono evidentemente carenti.

Leggi anche -> Milan, Balotelli agitato per il ritorno a …

Leggi anche -> Ex Milan: problemi in Germania per …

Leggi anche -> Milan-Udinese: ecco la nuova sentenza del giudice