Calciomercato Milan, Abate: "Io al Psg? Sto bene qua"

Sono ore frenetiche in questi giorni per il calciomercato del Milan. Dopo il fallito esperimento con Seedorf in panchina spazio ad Inzaghi per la prossima stagione che punta ad avere una squadra solida e competitiva. Le prime rassicurazioni arrivano dalla fascia destra e nello specifico da Ignazio Abate che chiude le porte ad un suo possibile trasferimento al Psg: “Io sto bene al Milan“.

Il terzino della Nazionale, che sarà impegnato con gli azzurri al Mondiale in Brasile in programma il prossimo 12 giugno, in un’intervista al Corriere dello Sport dopo l’amichevole Italia-Lussenburgo  finita 1-1, ha parlato delle voci che lo accostavano ai parigini dello sceicco Al-Khelaïfi e dei due nuovi acquisti rossoneri Alex e Menez: “Io al Psg? Sto bene al Milan. Gli acquisti di Alex e Menez? Riprendo le parole di Montolivo e dico che finché ci sarà Galliani al Milan si può stare sereni. Allestirà una squadra per lottare per le prime posizioni”.

Rassicuranti quindi le parole di Abate che si pensava potesse seguire le orme di altri due illustri rossoneri, Ibra e Thiago Silva, che lasciarono Milano per trasferirsi all’ombra della Tour Eiffel. Stavolta il rischio di veder partire un giocatore del Milan in direzione Psg non dovrebbe esserci, e come detto dallo stesso Abate, Galliani ha la piena fiducia di tutto l’entourage milanista per allestire in questa sessione di calciomercato una squadra forte e competitiva a cui i tifosi sono abituati.

Leggi anche-> Calciomercato Milan, incontro con il Chievo per Paloschi

Leggi anche-> Alex al Milan: il difensore brasiliano goleador da inizio carriera