Calciomercato Milan, Abate: pronto il rinnovo fino al 2018

Il futuro di Ignazio Abate è sempre più rossonero. Dopo le brillanti prestazioni del terzino classe 1986 in queste prime sei giornate di campionato, il Milan è intenzionato a proseguire il rapporto di collaborazione con il calciatore e le due parti si stanno muovendo in tale direzione. Secondo quanto riportato da SportMediaset, infatti, la società di via Rossi e Ignazio Abate pare stiano trattando il rinnovo.

Il giocatore è in scadenza di contratto e, visto i buoni risultati ottenuti nel corso della nuova stagione e la ritrovata fiducia, il Milan ha deciso di puntare su di lui anche per il futuro e messo sul piatto un rinnovo di contratto con scadenza nel giugno del 2018 con arrotondamento dell’ingaggio che passerebbe da 1,8 milioni, attualmente percepiti, a 2 milioni di euro.

Sicuramente una buona notizia per il popolo rossonero, non buonissima invece per Juventus e Psg che avevano puntato gli occhi su Abate e speravano di acquistarlo, se non nel calciomercato di gennaio, magari a parametro zero nella sessione di giugno. A quanto pare, però, Ignazio Abate non è in vendita ed è pronto a rinnovare il contratto con il Milan fino al 2018.

Leggi anche: