Calciomercato Milan, Alex e Menez: ecco chi sono i nuovi acquisti

Qualcosa si muove nelle stanze di via Aldo Rossi. Ieri, in un blitz nelle bianche e assolate spiagge di Ibiza, è avvenuto il primo colpo di mercato del Milan per la stagione 2014/2015. C’è stato, infatti, un incontro tra Galliani e Inzaghi (sempre più presente) con lo staff del giocatore francese Menez, in scadenza di contratto con il Psg, che ha portato al raggiungimento di un accordo di tre anni con il giocatore che ha già calcato i nostri campi di gioco nelle file della Roma con buoni risultati.

Il francese, 27 anni divisi in 181 cm per 77 Kg, molto prezioso per la sua duttilità, può essere utilizzato sia come ala sia come trequartista. Da non sottovalutare sotto l’aspetto tecnico, Menez è dotato di un’ottima velocità e di una buona propensione al gol (75 presenze con il Psg, 14 reti) che, unite alla grande abilità nel dribbling, lo rendono particolarmente efficace e un grosso problema per gli avversari.

Menez non è il solo colpo di mercato del Milan, perché, sempre dal club francese, è in arrivo un altro elemento in scadenza di contratto: Alex. Pur avendo 31 anni, il brasiliano è un roccioso centrale di difesa di 190 cm per 90 kg, abile nel gioco aereo e sponsorizzato da Ancelotti che lo ha definito: “Fortissimo, con uno stacco di testa tra i migliori in circolazione. E’ alto ma al tempo stesso molto rapido nel breve. Strepitoso a livello personale”.

Con i due giocatori ormai prossimi all’approdo in rossonero, il Milan non disdegna affatto l’idea di riscattare i due francesi Rami e Taarabt che tanto bene hanno fatto in questa stagione tribolata. Tra acquisti e riscatti, infatti, il Diavolo potrebbe comporre nella prossima stagione una difesa centrale di tutto rispetto formata da Rami e Alex ed un centrocampo supportato da due ali veloci come Menez e Taarabt. Il Milan di Inzaghi sta nascendo.

Leggi anche-> Menez e Alex a un passa: manca solo la firma

Leggi anche-> Calciomercato Milan, le 15 comproprietà dei rossoneri