Calciomercato Milan, anche Sakai tra gli obiettivi per la difesa

Il Milan sembra intenzionato a far spesa in Giappone durante la sessione invernale di calciomercato. Dopo l’acquisto di Honda lo scorso gennaio, il club di via Rossi ha puntato gli occhi su altri due giocatori nipponici. Si tratta di due difensori di fascia: Uchida, calciatore di proprietà dello Shalke 04, e Sakai, ultimo giapponese ad entrare nel mirino rossonero.

Il profilo di Gotoku Sakai stimola particolarmente il Milan poiché il giocatore è capace di giocare sia sulla fascia destra, sia su quella sinistra. Caratteristica da non sottovalutare vista l’attuale precarietà del reparto arretrato rossonero. Inoltre il giapponese andrà in scadenza di contratto con la propria società, lo Stoccarda, nel giugno 2016 e il Milan potrebbe far leva su questo fattore per assicurarsi, già durante il mercato di gennaio, il cartellino di Sakai a un prezzo abbordabile. Onde evitare che si liberi a parametro zero al termine della prossima stagione, infatti, il club tedesco potrebbe facilmente cedere di fronte alla proposta del Milan. Dalla parte del giocatore vi è anche la giovane età, di fatti Sakai è un terzino classe 1991 e rientrerebbe appieno nel progetto giovani che la società rossonera sta tentando di realizzare.

Leggi anche: