Badelj è uno degli obiettivi fortemente voluti da Vincenzo Montella per il suo Milan. La Fiorentina dice no all’offerta rossonera.

Braccio di ferro tra Milan e Fiorentina per il centrocampista viola Badelj. I rossoneri avrebbero voluto portare il croato a Milanello e sembravano anche vicini all’accordo. Il giocatore della Fiorentina si era dimostrato infatti interessato a un trasferimento a Milano e il suo agente aveva già dato la buona notizia in quel di via Aldo Rossi.

Il no sarebbe invece arrivato dalla dirigenza viola, in particolare da Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina. La società di Della Valle non vuole assolutamente mandar via Badelj e pertanto, anche a fronte della volontà del giocatore, mancherebbero i presupposti di base per un’eventuale cessione.

Niente maglia rossonera dunque per il croato, tanto più che, come spiega stamattina La Gazzetta dello Sport, lo stesso Adriano Galliani non vuole calcare la mano e spingere per il trasferimento del giocatore. Il motivo risiede non in una mancanza di interesse bensì nella volontà di non compromettere gli ottimi rapporti che intercorrono tra il Milan e la Fiorentina.

LEGGI ANCHE: