Calciomercato Milan: Balotelli all'Arsenal per 50 milioni?

Il Milan in queste ore è assolutamente concentrato sulla delicata sfida contro l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone valevole per gli ottavi di finale di Champions League e che potrebbe regalare qualche gioia ai tifosi rossoneri che quest’anno non stanno avendo grosse soddisfazioni dal campionato della formazione di Massimiliano Allegri prima e Clarence Seedorf poi.

A tenere banco in queste settimane, oltre al futuro del Milan da un punto di vista di staff tecnico, anche il destino di alcuni calciatori chiave, su tutti Mario Balotelli: seppur non protagonista di prestazioni eccezionali, Supermario con giocate d’alta scuola, come il gol meraviglioso contro il Bologna nell’ultimo turno mostra di poter decidere da solo gare bloccate, ma manca ancora quello scatto per farlo diventare un campione vero e proprio. Seppure in Inghilterra la sua esperienza al Manchester City non sia stata esaltante, c’è chi non lo ha dimenticato, ed è pronto a regalargli una nuova chance.

L’Arsenal di Arsene Wenger ha messo gli occhi su Balotelli, attaccante che potrebbe diventare definitivamente grande con i Gunners che, a differenza del Milan, l’anno prossimo dovrebbero trovarsi in Champions, a meno di clamorosi ribaltoni e addirittura con la vittoria della Premier, considerando che sono la squadra favorita per la vittoria finale considerando l’andamento attuale. Secondo i maggiori quotidiani inglesi la trattativa sarebbe tutt’altro che segreta: iniziano ad uscire i primi dettagli circa l’offerta che verrà presentata ai rossoneri, con 50 milioni, grazie anche all’aiuto dello sponsor di Supermario (Puma) da mettere sul piatto per avere il gioiello della Nazionale.

Chiaramente molto dipenderà dal finale di stagione del Milan: in caso di mancata qualificazione anche all’Europa League, appare difficile poter pensare ad una sua permanenza senza Europa, e poi c’è il Mondiale che potrebbe letteralmente metterlo in “vetrina” e farlo prendere in considerazione ai top club europei. I tifosi aspettano e nel frattempo sperano che sia lui il protagonista della sfida contro l’Atletico nella speranza di poter passare il turno.