Calciomercato Milan, Galliani: "Suso rossonero già a gennaio"

Il Milan nella giornata che precede la sfida contro l’Atalanta ha ufficialmente lasciato partire il giovane centrocampista, Riccardo Saponara, tornato all’Empoli dove era riuscito ad imporsi in serie B qualche stagione fa. Ma l’addio del trequartista non lascerà alcuna casella scoperta nella rosa del Milan dato che potrebbe presto essere coperta con un ottimo innesto di primo livello.

Jesus Fernandez Saez, meglio conosciuto come Suso è destinato a prendere il posto di Saponara nel Milan. Il calciatore spagnolo infatti è pronto a lasciare il Liverpool dove da tempo vive da separato in casa: una sola presenza, condita anche da una rete in FA Cup per lui in questa stagione con i Reds, che pure non hanno preso bene il fatto che abbia già sostenuto le visite mediche col club rossonero in vista di giugno.

Ebbene l’arrivo potrebbe essere anticipato proprio per il bene di tutti. Il calciatore vuole giocare e ha tanta voglia di dimostrare il suo valore (classe 1993), ma certo non potrà farlo nel Liverpool dove non ci sono chance per lui. Con l’addio di Saponara anche Galliani si è così sbilanciato: “Non è detto che Suso arrivi a giugno, ma potrebbe servirci anche prima. L’accordo è praticamente raggiunto, quasi tutto fatto. C’è un buon 99,99% periodico che giochi nel Milan già da gennaio”.

Leggi anche: