Calciomercato Milan, i rossoneri seguono Iturbe (Verona)

Che ci sia voglia di regalare ad Inzaghi una squadra adatta all’obbiettivo di tornare in Europa non c’è più dubbio e in questa ottica sta intensamente lavorando Adriano Galliani, sempre attivo alla ricerca di colpi non eccessivamente costosi e che possano fare al caso della formazione rossonera. Dopo gli ottimi acquisti di Alex e Menez e la sempre più probabile conferma di Adil Rami dal Valencia, le attenzioni del Milan si concentrano anche sull’attacco, dove probabilmente Balotelli farà le valigie.

Ma al di là della partenza o meno di Supermario, i rossoneri vogliono potenziare il reparto offensivo che nella scorsa stagione è rimasto troppe volte a bocca asciutta. Il 4-3-3 di Inzaghi avrà bisogno degli interpreti ideali, soprattutto sulle fasce, dove Menez ed El Shaarawy possono fare la differenza, ma chiaramente hanno bisogno di rincalzi: così il Milan pensa a Juan Iturbe, attaccante appena riscattato dal Verona e che Inzaghi avrebbe messo in cima alla lista dei desideri.

Al momento nessuna trattativa ufficiale, ma la cosa certa è che Galliani fiuta l’affare e sta contattando il d.s. del Verona, Sogliano, con frequenza per capirne la fattibilità. Difficile poter parlare di cifre, anche perché molto dipenderà dal destino di Balotelli, ma sembra proprio che anche in caso di sua partenza, il neo-allenatore del Milan preferisca l’acquisto di un forte esterno che di una prima punta. L’attaccante argentino è stato da poco riscattato dall’Hellas Verona che lo divideva col Porto: il che lascia pensare che in caso di cessione gli scaligeri non faranno sconti.

Leggi anche: