Calciomercato Milan, incontro con il Chievo per Paloschi

Alberto Paloschi potrebbe tornare al Milan, la notizia circola nell’aria già da qualche giorno ma nelle prossime ore la situazione potrebbe sbloccarsi e si potrebbe giungere a una soluzione. Come riportato da Gianluca Di Marzio, infatti, tra oggi e domani è previsto un vertice tra il Milan e il Chievo per discutere della comproprietà dell’attaccante.

Paloschi è uno dei calciatore che il tecnico dei rossoneri Filippo Inzaghi vorrebbe avere con sé nella stagione 2014-2015 e per tale ragione è ipotizzabile una risoluzione della comproprietà in favore del Milan. Tuttavia, vista anche la presenza di Alessandro Matri in rosa (la Fiorentina non ha intenzione di riscattarlo), non è detto che la società rossonera decida di riportare Paloschi a Milanello. Resta del tutto probabile che l’attaccante, cresciuto nelle giovanili del Diavolo, resti al Chievo e veda ancora una volta allontanarsi la possibilità di indossare la maglia rossonera. In questo caso i due Club potrebbero optare per il rinnovo di un anno della comproprietà.

Si tratta comunque solo di ipotesi che potranno trovare conferma o smentita nelle prossime 24-48 ore, quando il summit tra Milan e Chievo si sarà concluso e il futuro di Alberto Paloschi sarà ben delineato.

Leggi anche-> Calciomercato Milan: le 15 comproprietà rossonere

Leggi anche-> Cessioni Milan: De Jong non esclude l’addio

Leggi anche-> Balotelli al Galatasaray? Parla Raiola