Calciomercato Milan, Manchester United in pole per Ibrahimovic

Ieri il PSG ha conquistato matematicamente il campionato francese, ma i tifosi parigini non possono godersi a fondo questo momento: infatti ci sono molte corteggiatrici per Zlatan Ibrahimovic, leader indiscusso della squadra.

Per tutta la scorsa estate il nome dello svedese è aleggiato su Milanello riempiendo di speranza i cuori di moltissimi tifosi che ancora lo rimpiangono. L’ostacolo principale sulla strada del ritorno di Ibrahimovic al Milan è l’enorme ingaggio dell’attaccante e la ritrosia del club francese a farlo partire, ma adesso l’esperienza francese di Zlatan sembra essere giunta davvero al capolinea e ci sono molte squadre di grido interessate a metterlo sotto contratto.

Per ora, stando a quanto riferisce Sportmediaset, sarebbe il Manchester United a essere in pole position per assicurarsi le prestazioni dell’esuberate centravanti che potrebbe essere l’ennesimo grande colpo di uno dei club con le maggiori disponibilità economiche al mondo.

Anche la pista tedesca non è da scartare: infatti, il Bayern Monaco questa estate potrebbe perdere Robert Lewandowski e, in tal caso, avrebbe bisogno di prendere un sostituto, anche se da una società come quella bavarese ci si aspetterebbe colpi maggiormente in prospettiva.

Sullo sfondo c’è il Milan che può contare su di un certo gradimento del giocatore, ma che economicamente non può garantire quello che le squadre succitate possono mettere sul piatto e, si sa, nel calcio moderno il fattore economico non è assolutamente di secondaria importanza.

Leggi anche:

Torna di moda il nome di Biglia?

Candreva al centro di un derby di mercato