CALCIOMERCATO MILAN- Montella vuole un grande trequartista, ma il modulo non si limiterà al 4-3-1-2

La società rossonera ha scelto Montella: i tifosi rossoneri e, su tutti, Silvio Berlusconi, vogliono tornare a vedere un Milan che sappia esprimere un bel calcio giocato. Il nome di Montella è stato scelto proprio perché nei suoi trascorsi alla Fiorentina e alla Sampdoria le squadre del neo-tecnico rossonero hanno espresso un bel gioco, attraverso il possesso palla e delle ottime trame offensive, proprio come piace al patron rossonero.

Il modulo sul quale il mister imposterà la squadra sarà il 4-3-1-2, ed è per questo che Montella nei vari colloqui con l’a.d. Galliani, ha chiesto un trequartista di talento (Pjaca o Vazquez)

SSC Napoli v ACF Fiorentina - Serie A

Ovviamente, l’aeroplanino non si limiterà al 4-3-1-2, difatti per scendere in campo con un 4-3-3 o con un 4-2-3-1, il Milan ha bisogno di giocatori duttili, intercambiabili e di talento, cosa che l’attuale rosa non può garantire a Montella.

L’ex calciatore della Roma, cercherà di imprimere al gruppo le sue idee di calcio: palla a terra, pochi lanci se non porti a conclusione l’azione dopo un cambio fascia e ricerca insistente del varco per fare breccia nelle difese avversarie.

LEGGI ANCHE: