Calciomercato Milan, Niang: ipotesi prestito a gennaio

Sembrava dovesse essere uno di quei calciatori che avrebbero avuto un ruolo di primo piano nel progetto di Pippo Inazghi e, invece, per M’Baye Niang la cessione sembra essere ormai prossima. L’attaccante francese classe 1994 è sulla lista dei partenti di gennaio. Il Milan, infatti, nella sessione invernale di calciomercato potrebbe decidere di cedere alle avance dei diversi club interessati al giovane giocatore e lasciarlo partire in prestito.

Le pretendenti sono diverse. Secondo quanto sostenuto da TuttoSport, sulle tracce di Niang ci sarebbero due club di Serie A, ovvero Sampdoria e Genoa, e uno di Serie B, il Bologna. Dal canto suo il giocatore non dovrebbe opporsi alla cessione in quanto al Milan finora non è riuscito a ritagliarsi uno spazio, rimanendo ai margini del progetto rossonero. Da inizio stagione a oggi, infatti, Niang ha giocato soli 15 minuti per via della grande concorrenza in attacco e delle scelte tecniche effettuate da mister Inzaghi.

Sampdoria, Genoa e ancor di più il Bologna garantirebbero a Niang uno spazio maggiore e un ruolo da protagonista. Ciò potrebbe convincere il francese ad iniziare già a gennaio una nuova avventura, lasciando per qualche mese il Milan. Le tre società pare abbiano già avviato i primi contatti, tuttavia per conoscere unteriori risvolti bisognerà attendere che il calciomercato abbia inizio.

Leggi anche: