Calciomercato Milan, occhi puntati su Vilhena del Feyenoord

Nella cena tenutasi lo scorso martedì tra Adriano Galliani e Mino Raiola non si è trattato solo il rinnovo di Ignazio Abate, ma anche un altro affare di calciomercato che porta il nome di Tonny Vilhena. Il centrocampista del Feyenoord è un osservato speciale del Milan che già durante la scorsa sessione di mercato lo aveva visionato e preso in considerazione, salvo poi cambiare idea probabilmente per via della giovane età che ne rende prematuro l’approdo in rossonero.

Vilhena è stato uno dei giocatori di cui Mino Raiola si è occupato in passato, prima che il centrocampista passasse alla Stellar Group, e, con ogni probabilità, Adriano Galliani ha voluto conoscere il parere dell’agente che lo ha tenuto a battesimo e che di conseguenza lo conosce molto bene.

Tra i progetti del Milan, però, non c’è al momento quello di avviare una trattativa con il Feyenoord per l’acquisto di Vilhena. Il giocatore classe 1995 è certamente un talento da tenere sotto controllo, un valido investimento per il futuro, tuttavia portarlo in rossonero adesso rischierebbe di bruciare i tempi troppo in fretta e potrebbe compromettere la buona riuscita dell’affare.

Leggi anche: