Calciomercato Milan, Okaka a giugno si può fare

Corteggiato a lungo, o se preferite sedotto e poi abbandonato. Stefano Okaka ormai ci credeva: dopo un avvio di stagione eccellente con la maglia della Sampdoria e le luci della ribalta (con annessa leggera flessione di rendimento) l’avevano portato a finire nel radar del Milan. Fino a inizio gennaio sembrava la prima scelta nella lista di Galliani, ma il matrimonio tanto atteso è saltato. I rossoneri hanno scelto l'”altro”, Mattia Destro, per dare qualche soluzione a mister Inzaghi.

Ma a mercato appena chiuso, le voci non smettono di circolare e si intensificano quelle che vogliono l’attaccante doriano pronto a risalire sul treno in destinazione Milano rossonera a giugno: “Stefano sta pensando solo alla Sampdoria – ha dichiarato il suo agente Andrea Cattoli -. Ha voglia di giocare e fare gol con questa maglia per arrivare il più in alto possibile insieme a Mihajlovic col quale c’è piena sintonia”. Salvo poi aggiungere: “Durante il mercato si sono fatte avanti diverse squadre. Spero di poterlo portare in una grande squadra in estate. Il Milan? I rossoneri ci hanno contattati, ma prima dovevano cedere qualcuno, se ne riparlerà più avanti”.

Leggi anche: