Calciomercato Milan, Rami: fissato un incontro col Valencia

Con il trascorrere dei giorni il Milan è sempre più concentrato sul settore calciomercato e uno dei principali obiettivi della società rossonera è rinforzare il reparto difensivo, risulta quindi necessario sciogliere il nodo Rami con il Valencia e a tal proposito le due parti sembrano aver fissato un incontro che dovrebbe tenersi, come riportato da Sky, nella sede del Milan la prossima settimana. Dopo l’acquisto e l’ufficializzazione di Alex, i rossoneri sperano infatti di poter risolvere al più presto la trattativa Rami con gli spagnoli.

L’intenzione dei rossoneri, com’è noto, è quella di trattenere il giocatore a Milano e, se la volontà del difensore coincide con quella del Diavolo, leggermente differente risulta essere la posizione del Valencia. Che sia chiaro, gli spagnoli non si oppongono all’approdo definitivo di Rami al Milan, ma non hanno intenzione di cedere il giocatore a un prezzo di favore. Da qui la necessità di un altro incontro tra rossoneri e Valencia per discutere della questione.

L’offerta del Milan si aggira intorno ai 4 milioni di euro, ben 3,5 milioni in meno rispetto al prezzo fissato dal Valencia come riscatto (7,5), ed è per tale ragione che gli spagnoli non accennano a cedere: Rami vale di più e lo ha dimostrato nei pochi mesi trascorsi in quel di Milano. Tuttavia gioca a favore del Club di via Rossi la volontà dello stesso giocatore e proprio facendo leva su questo il Milan tenterà, nell’incontro della prossima settimana, di convincere il Valencia ad accettare l’offerta e cedere Rami.

Leggi anche-> Menez-Milan: prossima settimana visite mediche e firma

Leggi anche-> Alex Calciatore del Milan: il comunicato ufficiale