Calciomercato Milan, si punta Vangioni: primi contatti col River Plate

Conclusa la trasferta di mercato del Ds Rocco Maiorino in terra sudamericana, il Milan drizza le antenne e inizia a muoversi, intrecciando i primi contatti, in direzione di alcuni promettenti giocatori che potrebbero fare al caso dei rossoneri. Tra questi ha destato particolare interesse l’esterno del River Plate Leonel Vangioni, profilo ideale per rinforzare la fascia difensiva, un po’ deficitaria visto anche il mancato exploit in casacca rossonera di Pablo Armero.

Secondo le ultime indiscrezioni, il Milan pare intenzionato ad avviare una trattativa con il River Plate e la testimonianza proviene dai contatti avviati dalla società di via Rossi con il club di Buenos Aires. Vangioni, seguito con particolare attenzione da Maradona nel periodo in cui il “Pibe de Oro” indossava le vesti di Ct della Nazionale argentina, potrebbe essere uno dei principali obiettivi del calciomercato estivo, anche se non è del tutto esclusa la possibilità di vederlo rossonero già a gennaio.

Ad agevolare tale trattativa, non ancora sbocciata, vi è non solo il prezzo del cartellino del terzino classe ’87, al momento quotato 6 milioni di euro, ma anche la nazionalità del giocatore. Leonel Vangioni è nato in Argentina, e precisamente a Villa Costitucion, ma possiede anche il passaporto italiano e per tale ragione potrà essere tesserato come comunitario dal Milan qualora l’affare di mercato con il River Plate andasse in porto.

Leggi anche: