Calciomercato Milan, ultima offerta al Valencia per Rami

Il futuro di Adil Rami è un vero e proprio giallo in casa Milan. I rossoneri vorrebbero tenere con sé il difensore francese, ma il Valencia non si accontenta delle briciole e il calciomercato si fa sempre più fitto di incontri, a volte mancati, offerte, rifiuti e rilanci. Il triangolo Milan-Rami-Valencia sembra però giungere al termine e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la sentenza definitiva. Si prospetta dunque uno scenario con due soluzioni: la prima, quella gradita ai tifosi e a tutto l’ambiente rossonero, vedrebbe il Milan raggiungere l’accordo tanto sperato con il Valencia e, di conseguenza, l’approdo di Adil Rami in Italia; la seconda vedrebbe gli spagnoli rifiutare per l’ennesima volta l’offerta dei milanisti che quindi si tirerebbero indietro e mollerebbero la presa sul difensore francese.

Nei giorni scorsi il Milan, rappresentato da Adriano Galliani, aveva fatto al Valencia due offerte di cui l’ultima di 4 milioni di euro. Gli spagnoli avevano però rifiutato le proposte rossonere, troppo lontane dalla cifra iniziale del riscatto (7,5 milioni). E’ delle ultime ore la notizia di un’ulteriore offerta del Milan: ai 4 milioni il club di via Rossi ne ha aggiunto un altro per un totale di 5 milioni oltre al quale non può andare.

Se il Valencia accetterà tale offerta Rami approderà in rossonero, altrimenti il Milan dovrà dire addio al francese e, in tal caso, Mexes potrebbe anche rimanere. Insomma, il mercato potrebbe regalare ai rossoneri un altro acquisto o una spiacevole sorprese.

Leggi anche: