Calciomercato Parma 2013-2014, Antonio Cassano ad un passo?

L’ Inter si porta in vantaggio sulla trattativa per Belfodil e sembrerebbe che l’affare si possa chiudere addirittura in poche ore. L’offerta è di 10 milioni più il prestito di Silvestre e Cassano. La voglia di crescere della società emiliana avrebbe motivato il Presidente Ghirardi a puntare su FantAntonio per rinforzare la squadra con classe ed esperienza ed avere obiettivi a medio termine più prestigiosi.

Un altro elemento da non sottovalutare è la presenza del tecnico del Parma. Roberto Donandoni è uno dei CT più vicini a Cassano, tant’è che quando era al comando della nazionale maggiore fece del talento barese il suo punto di riferimento.

roberto donadoni

C’è anche il Genoa sulle tracce di Cassano e l’Inter aveva anche avviato una trattativa con delle contropartite importanti, ma sembrerebbe che il Parma abbia un netto vantaggio su tutti. Si sa Belfodil fa gola a tutti ed è stato oggetto delle voci di mercato di questa stagione, anche perché nonostante la sua giovane età viene paragonato per la potenza e per i numeri a Karim Benzema. Insieme ad Icardi consentirebbe al club nerazzurro una coppia giovane ed esplosiva in attacco. Ora tocca ad Antonio scegliere se accettare il trasferimento al Parma che potrebbe puntare su di lui per accendere la voglia di riscatto del club e dei suoi tifosi.

Leggi anche –> Calciomercato Parma 2014: Arrivano Miccoli ed Estigarribia?