Calciomercato Roma, Douglas Costa per l’attacco

Il calciomercato della Roma ha un nuovo nome per l’attacco: Douglas Costa. L’esterno offensivo brasiliano classe ’90 in forza allo Shakhtar Donetsk è il giocatore individuato da Walter Sabatini per rinforzare i giallorossi di Garcia e poter così lottare per lo scudetto.

Douglas Costa, come si legge sull’edizione online del Corriere dello Sport, è un ottimo esterno mancino che preferisce giocare prevalentemente sulla fascia destra in modo tale da rientrare verso il centro e calciare in porta. Abile nell’andare in rete e anche nel fornire assist ai propri compagni di squadra. Il contratto che lo lega agli ucraini scade nel 2018 e il prezzo del suo cartellino dovrebbe aggirarsi intorno ai 12 milioni di euro.

Il brasiliano Costa in coppia con Gervinho sugli esterni potrebbero essere delle armi offensive devastanti per le difese, permettendo alla Roma di giocare con uguale pericolosità in entrambi i lati del campo. Il giovane con la maglia dello Shakhtar ha realizzato nella stagione appena conclusa 27 presenze in campionato, 4 reti e 11 assist. In Champions sulle 6 partite giocate ha timbrato il cartellino 2 volte, mandando in rete altre 2 volte i suoi compagni di squadra.

Il ds. giallorosso Walter Sabatini, da sempre un grande esperto di calciomercato, se ha individuato nel giovane Douglas Costa le caratteristiche ideali per completare l’attacco della Roma, di sicuro farà di tutto per portarlo nella Capitale. Ora però serve un’offerta concreta allo Shakhtar.

Leggi anche — > Calciomercato Roma, è ufficiale Keita è giallorosso

Leggi anche — > Calciomercato Roma, è Balanta il nuovo difensore centrale?