Calciomercato romanista: dove andrà Florenzi?

Terminato il prestito al Valencia, si riflette sul futuro di Alessandro Florenzi, il quale potrebbe essere uno dei giocatori del calciomercato romanista ad essere ceduto per fare cassa, ecco la situazione dei giallorossi ad oggi.

La squadra di Fonseca dopo 34 turni

Il pari contro l’Inter di domenica sera ha riempito a metà il bicchiere della Roma, sempre quinta in classifica, ma con Milan e Napoli molto vicine. I giallorossi guardano però al futuro, la situazione societaria non lascia tranquilli, ragion per cui la dirigenza pensa soprattutto a vendere giocatori, tra questi Dzeko, Pellegrini e Zaniolo sono quelli più richiesti, su quest’ultimo stai poi scoppiando un vero e proprio caso, oltre a loro potrebbero partire Under e Kluivert, mentre Florenzi, di ritorno da Valencia, sarà ancora una volta ceduto, in questo caso a titolo definitivo.

Il futuro di Florenzi

Cresciuto nel vivaio della Roma dal 2002, ha vissuto 18 anni  in giallorosso, con le sole parentesi di Crotone, nel 2011, e quella recente del Valencia, in entrambe le circostanze attraverso l’operazione di prestito. La sua ultima esperienza spagnola non è stata però fruttifera, 13 presenze tra campionato e coppa, senza segnare, il giocatore è rientrato nella Capitale una volta terminata la Liga, ma la sua avventura romanista è destinata a terminare in modo definitivo. Su Florenzi sono molto interessate Atalanta e Fiorentina, i bergamaschi sarebbero favoriti, vista la qualificazione Champions alla prossima stagione acquisita da un punto di vista matematico, nelle prossime settimane se ne saprà di più.