Calciomercato romanista: Kalinic ritorna in giallorosso?

Tra le voci di calciomercato relative al mondo romanista, si profila un clamoroso ritorno, vale a dire quello di Kalinic, l’attaccante croato potrebbe dunque vestire nuovamente giallorosso, ecco le ultime novità riguardo alla società capitolina e le trattative di queste ore.

Le ultime su Kalinic

Preso la scorsa stagione dall’Atletico, il giocatore non ha vissuto un’annata indimenticabile, con 19 presenze e sole 5 reti, rientrato a Madrid, la squadra spagnola sta cambiando connotati al proprio attacco, potrebbe infatti arrivare Suarez e salutare al tempo stesso Morata, con la Juventus doppiamente interessata a tali operazioni, mentre la Roma ha evidenziato nella prima uscita contro il Verona di avere il solo Dzeko, tra l’altro risparmiato, viste le voci di mercato. Sia nel caso rimanga la punta bosniaca o venga al suo posto Milik, mancherebbe un suo vice, bisognerà prendere un altro attaccante, in tempi del genere, dove molte società hanno difficoltà, il ritorno da parte di Kalinic è un ipotesi piuttosto realistica, specie dopo le difficoltà del suo trasferimento al Besiktas, dato per certo fino a qualche giorno fa.

Gli ultimi obiettivi dei giallorossi

In avanti, si cerca di cambiare la modalità con cui acquistare Milik, valutando la possibilità del prestito biennale con riscatto, ma il polacco prima dovrebbe rinnovare con il Napoli. Oltre al problema attacco, la Roma cerca rinforzi in difesa, anche in questo caso le voci convergono su un giocatore protagonista della scorsa stagione, come nel caso di Smalling, Fonseca sarebbe pronto a riaccoglierlo, così come Kalinic, tutto questo a 2 settimane esatte dal termine della sessione di calciomercato in questo insolito 2020.