Calciomercato Sassuolo 2013-2014: vicini Acerbi e Ceccarelli, torna Sansone?

Il Sassuolo è stato nella scorsa stagione sicuramente la realtà più sorprendente ma anche più felice della serie Bwin, con una squadra che ha trionfalmente vinto il campionato e che è riuscita a mantenere ad alti livelli il sistema di gioco, pur avendo molti calciatori giovani e scommesse per la serie cadetta.

Ebbene, dopo la promozione il direttore Giovanni Rossi, seguendo le linee del patron Squinzi, grande appassionato di calcio, e del tecnico Eusebio Di Francesco si sta muovendo per regalare al mister una rosa che possa tranquillamente salvarsi nella prossima stagione in serie A, la prima dei nero-verdi nella massima serie italiana.

Il primo acquisto potrebbe essere quello di Francesco Acerbi, difensore centrale ex Milan che dal Chievo potrebbe andare via: su di lui ci sono diverse squadre di serie A, ma potrebbe aver la meglio la sua voglia di riscatto e di emergere in una realtà come quella di Sassuolo. Oltre al difensore centrale, potrebbe arrivare anche il terzino Luca Ceccarelli, che piace molto al mister Di Francesco che vorrebbe così avere a disposizione un calciatore di qualità per la fascia destra di difesa, anche se sarà una trattativa lunga, considerato l’interesse forte del Chievo.

sassuolo in serie a

Non solo questo, poiché il colpo a sorpresa potrebbe arrivare il 20 giugno, giorno in cui si risolveranno le comproprietà: a Sassuolo potrebbe tornare Gianluca Sansone, per il quale Sampdoria e Sassuolo non hanno ancora trovato l’accordo: possibile che nel caso in cui torni in Emilia, Sansone venga confermato e sia il trequartista titolare del club nero-verde.