Calciomercato Serie A 2016: duello Juve-Inter per Diarra

In questa prima parte di stagione, la presenza in campo di Claudio Marchisio è stata fondamentale per la Juventus di Allegri, una squadra incapace di trovare una precisa identità prima del ritorno del suo Principino, falcidiato dagli infortuni tra agosto e settembre.

Il numero 8, però, non può giocare tutte le partite, considerando i diversi impegni della Vecchia Signora, ecco perchè la società è alla ricerca di un giocatore in grado di poterlo sostituire e di poter garantire la stessa costanza di rendimento. Il pupillo di Marotta e Paratici rimane Gundogan, regista che il Borussia Dortmund non ha intenzione di cedere almeno fino a giugno, quando bisognerà presentare un’offerta di 25-30 milioni per strapparlo ai tedeschi.

Ever Banega, fantasista del Siviglia, non è più un obiettivo, visto che il calciatore è vicino al rinnovo e, soprattutto, ha già giocato in Champions League, un aspetto non trascurabile considerando che potrebbe scendere in campo soltanto in campionato, qualora dovesse cambiare casacca. Anche per questo motivo, l’attenzione della dirigenza bianconera si è spostata su Lassana Diarra, centrocampista francese del Marsiglia, valutato 5 milioni e in scadenza nel 2019. L’accelerata decisiva potrebbe esserci già tra mercoledì e giovedì, ma la trattativa è ancora in fase embrionale e c’è da battere anche la concorrenza dell’Inter di Mancini, che sembra aver scaricato Felipe Melo. Seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche –> Rogerio-Juventus, è fatta per l’esterno dell’Internacional?

Leggi anche –> Sinergia Sassuolo-Juventus per Stefano Sensi: i dettagli