Calciomercato Serie A: Trattative e Affari Conclusi (8 gennaio 2016)

Il calciomercato di Serie A non si ferma mai, e anche oggi ha visto aprirsi tante trattative interessanti. Diversi anche i colpi ufficializzati e i ritorni in Italia, il rientro alla “base” di gente che si è fatta conoscere ed è maturata proprio nel “bel paese”.

La notizia del giorno è certamente quella del summit tra Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis e Massimo Ferrero, presidenti rispettivamente di Lazio, Napoli e Sampdoria: si è parlato naturalmente di mercato. Il nome più caldo delle ultime ore è quello di Roberto Soriano, centrocampista dei blucerchiati, conteso ormai da mezza Europa e, in primis, da Napoli e Juventus. Nel frattempo, gli azzurri sembrano aver definito l’accordo con l’Empoli per arrivare a Federico Barba, difensore fortemente voluto da Sarri.

In casa Frosinone, invece, si attende solo l’ultimo sì di Marcello Trotta, centravanti classe ’92 dell’Avellino, seguito con attenzione anche da Atalanta e Sassuolo. Il ds ciociaro Salvini si è recato nella giornata di oggi ad Avellino per provare a chiudere la trattativa. Da limare ancora alcuni dettagli, sono attesi aggiornamenti. La Roma, invece, lavora per rinforzare il reparto difensivo: il nome più gettonato nelle ultime ore è quello di Mathieu Debuchy, terzino ormai in rotta con l’Arsenal. Su di lui pare ci sia anche un forte interesse da parte dell’Aston Villa. A tornare di moda è proprio un ex Roma, David Pizarro, corteggiato dal Torino di Ventura, pronto a riportare in granata anche il greco Tachtsidis.

In casa Milan, invece, si lavora per un centrocampista di qualità: rimane calda la pista Imbula, mediano del Porto. Sul giocatore sembra sia piombato anche lo Stoke City, ma i rossoneri restano alla finestra. A Barcellona è finalmente arrivata la prima offerta ufficiale per Vermaelen: per il difensore, la Lazio avrebbe messo sul piatto una cifra tra i sei e gli otto milioni.

In uscita, clamoroso no del Bologna al Carpi per il trasferimento di Matteo Mancosu. Nonostante sia arrivata la firma del giocatore, infatti, il sodalizio rossoblù ha preferito rimandare il suo addio. Il Liverpool, intanto, ha offerto nove milioni all’Inter per Andrea Ranocchia, difensore che gode di una fortissima stima da parte di Klopp, mentre la Fiorentina lavora per Lisandro Lopez, centrale del Benfica. Tuttavia, portare il giocatore a Firenze già in questa finestra di mercato, risulta molto difficile.

LE ULTIMISSIME SUL MERCATO DELLA JUVENTUS