Campionato Primavera, Milan-Cagliari 4-0: poker e vittoria per Brocchi

Il Milan Primavera ha affrontato e battuto questa mattina il Cagliari nel match della prima giornata di ritorno del campionato. Milan-Cagliari è stato decretato dai gol di Cutrone, Fabbro nel primo tempo e da Calabria, autore di una splendida rete nel secondo tempo, e Papasodaro, il cui gol che ha fissato il risultato sul definitivo 4-0, nel secondo tempo.

Il risultato di Milan-Cagliari si sblocca al minuto 13 del primo tempo con il gol realizzato da Cutrone che, su cross di Molfetta, la infila di testa alle spalle di Carboni. Tre minuti più tardi il Milan va nuovamente a rete con un tiro di sinistro di Fabbro che batte il portiere avversario. Al 60′ Calabria firma il tris rossonero con una girata al volo che incanta tutti, Carboni compreso. I ragazzi di Brocchi sfiorano il gol del poker con Mastalli che, in azione di contropiede, serve Di Molfetta, pescato in posizione irregolare, ma è solo questione di tempo. Il quarto gol giunge al 79′ e viene realizzato, su evoluzione di una punizione calciata da Di Molfetta, da Papasodaro, al primo gol con la maglia della Primavera del Milan. Sul finire del match Fabbro spreca una ghiotta occasione: solo davanti al portiere non indovina la porta.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN PRIMAVERA