Caos Parma, Tommasi: “Finalmente Tavecchio si è mosso”

In seguito alla decisione presa in assemblea di Lega tra tutti i presidenti della Serie A e il numero uno della FIGC Carlo Tavecchio, è intervenuto, attraverso “Repubblica”, il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi, commentando così quanto maturato nelle ore del pomeriggio: “Carlo Tavecchio finalmente si è mosso, ma l’incontro non è stato così soddisfacente. Lucarelli e compagni hanno deciso di scendere in campo e di fare il loro lavoro, anche se non hanno visto questa grande partecipazione nei confronti del Parma. La squadra ora proverà a pensare solo alla partita, anche se sarà complicato perché si è parlato molto della situazione e poco di campo. I calciatori sono stati compatti nella scelta, anche se non del tutto soddisfatti.”

Le parole dell’ex centrocampista della Roma non lasciano dunque tranquilli, vista la condizione di continua evoluzione che ha assunto la vicenda Parma da cinque mesi a questa parte, con ben tre passaggi societari, una federazione disinteressata, ma soprattutto centinaia di dipendenti non retribuiti e migliaia di tifosi presi per i fondelli.

Leggi anche: