Cassano a Tiki Taka: "Aiutini? La Juve è fortissima e vince onestamente"

Nella recente intervista rilasciata a Tiki Taka, Antonio Cassano ha espresso ben più di qualche semplice opinione. Il talento di Bari Vecchia, infatti, ha parlato della sua carriera, ma, soprattutto, ha elogiato la Juventus.

Il calciatore del Parma ha dichiarato che la Juventus non ha mai avuto aiutini dagli arbitri e che è, in maniera anche evidente, la squadra più forte in Italia: “ma quali aiutini? La Juve è fortissima, ha sempre vinto onestamente!”.
Da non trascurare, in questa ottica, le parole riservate allo scandalo di Calciopoli“i bianconeri erano la squadra top in quel momento e avrebbero vinto comunque”. A questo proposito, potrebbero sorgere dei dubbi riguardo ai famosi tre no che Cassano riservò alla Juventus quando i bianconeri provarono ad ingaggiarlo. Il calciatore ha chiarito la situazione dicendo che, semplicemente, la Juventus non fa per lui:  “all’estero non ci vado più. In Italia non alla Juve, che ho rifiutato tre volte perché non è per me”.

Discorso Europa League. Per la punta parmigiana, il passaggio della Juventus ai danni della Fiorentina (squadra che Cassano rifiutò clamorosamente dopo essere sbarcato a Firenze) sembra qualcosa di scontato: “passa la Juve, sono la squadra più forte: lo hanno dimostrato in campionato dove non hanno avuto rivali”.

L’intervista continua e devia sul discorso Mondiali. Il calciatore, nonostante apprezzerebbe la convocazione, ammette che nella vita ci sono cose più importanti, ad esempio la famiglia. Una nota di dolcezza molto intensa si ha proprio quando Cassano parla della famiglia: il calciatore, infatti, vorrebbe un altro figlio.

Leggi anche –> Tiki Taka, Cassano: “Conte è un fenomeno, è lui l’80 per cento della Juve”