Cassano al Mondiale, Prandelli convocherà il barese?

Secondo il sito del quotidiano la Repubblica Cesare Prandelli sarebbe intenzionato a convocare Antonio Cassano per i Mondiali in Brasile. A tal proposito a breve ci dovrebbe essere un incontro tra il c.t. italiano ed il barese proprio per discutere di questa opportunità che darebbe al calciatore del Parma la possibilità di poter disputare per la prima volta, e probabilmente ultima, la Coppa del Mondo di calcio.

Cassano è assente dalla Nazionale dalla finale persa all’Europeo dall’Italia per 4-0 contro la Spagna. Da quel momento ci sono state solo tante chiacchiere su di lui ma non è più avvenuta nessuna convocazione soprattutto per la la volontà di Prandelli di cercare di rinnovare la selezione italiana con giovani giocatori che potessero rappresentare il futuro della squadra italiana.

Lo stesso c.t.ha però al tempo stesso più volte detto che in vista dei Mondiali non contava il nome, l’anagrafe o le presenze in Nazionale ma sarebbero stati convocati per il Brasile solamente coloro che a fine campionato si sarebbero dimostrati nelle condizioni migliori di poter disputare una grande Coppa del Mondo perché per vincere, o almeno per ben figurare, bisogna essere in forma in quel mese di gioco e non conta esserlo stato 6 mesi o un anno prima.

Prandelli così viste le ottime prestazioni di Cassano che sta trascinando il Parma in alto in classifica e ragionando anche sul fatto che in attacco bisognerà ancora capire se si potrà contare su Rossi come possibile spalla di Balotelli, sta sempre più convincendosi di convocare il barese.D’altronde una cosa è certa, il calciatore del Parma ha personalità e talento da vendere e chiunque gli giochi accanto riesce sempre a segnare numerosi gol. L’idea sembra esserci, ora è da capire nei prossimi giorni quanto possa effettivamente concretizzarsi.

Leggi anche -> Cassano: “Io in Nazionale? Si quella cantanti”