Castellammare di Stabia: svaligiata casa Quagliarella

Brutte notizie per l’attaccante della Juventus, Fabio Quagliarella. Svaligiata la casa dei genitori del calciatore bianconero a Castellammare di Stabia. I ladri si sono intrufolati nell’appartamento che si trova al quinto piano di un condominio di Rione Annunziatella e hanno portato via oggetti preziosi e due cassaforti con all’interno soldi, gioielli e assegni per un valore di oltre 100mila euro. I malviventi hanno aspettato che i due coniugi lasciassero l’appartamento vuoto per agire e portare via tutto quello che c’era da prendere.

I genitori dell’attaccante juventino, una volta rientrati a casa, hanno fatto l’amara scoperta e immediatamente hanno allertato la Polizia e lo stesso Fabio Quagliarella. Secondo una prima ricostruzione della Polizia del commissariato di Castellammare, la porta principale dell’appartamento non avrebbe subito nessuna infrazione, si sospetta che sia stata aperta con una chiave passepartout. Per adesso non ci sono sospettati, nessuno ha visto o sentito nulla.