Catania-Bari 2-3 Risultato Finale

Calcionow vi ha proposto il risultato live e gli aggiornamenti in diretta di Catania-Bari 2-3 la gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie B. Una partita emozionante e frizzante con tanti capovolgimenti di fronte e di risultato. Rileggi la diretta.

Ore 14.21: E’ finita, il Bari espugna il campo del Catania per 3-2.

Ore 14.19: Ammonito Stoian.

Ore 14.18: Al 92’ Chrapek pesca in area Rosina che viene contrato a dovere da Contini.

Ore 14.16: Cinque minuti di recupero.

Ore 14.15: Ammonito Monzon per fallo su Sciaudone.

Ore 14.13: Terza sostituzione per il Catania, esce Garufi ed entra Parisi.

Ore 14.11: Terza sostituzione per il Bari, esce Defendi ed entra Rosina.

Ore 14.09: Ammonito Barisic per simulazione.

Ore 14.08: Caputo fa fuori Monzon e trova un destro potente che Anania respinge con i pugni.

Ore 14.05: Al 77’ Barasic altra idea geniale dell’avanti etneo che non trova Rosina nel corridoio per pochissimo.

Ore 14.04: Seconda sostituzione per il Catania, esce Marcelinho ed entra Chrapek.

Ore 14.02: Stevanovic accelera brucia Monzon e mette in mezzo, nessun compagno arriva in tempo per il tap in.

Ore 14.00: Seconda sostituzione per il bari, esce Salviato ed entra Camporese.

Ore 13.52: GOL DEL CATANIA…Rosina ipnotizza Donnarumma e trasforma il secondo rigore di giornata per lui.

Ore 13.51: Rigore per il Catania. Il secondo penalty assegnato perché Defendi ha steso Marcelinho.

Ore 13.50: Calaiò pericoloso in area, ma la difesa biancorossa si salva in angolo.

Ore 13.49: Ammonito Salviato.

Ore 13.44: Partita che si riscalda sul contrasto tra Marcelinho e Stevanovic i due giocatori rimangono in terra. Problemi al ginocchio per Stevanovic.

Ore 13.43: Prima sostituzione per il Bari, esce De Luca ed entra Stoian.

Ore 13.41: Prima sostituzione per il Catania, esce Leto ed entra Barisic.

Ore 13.40: Calaiò spizza di piede e Donnarumma la devia sulla traversa.

Ore 13.38: GOL DEL BARI… De Luca salta Peruzzi e un altro giocatore e di destro incrocia sul primo palo. E’ il gol del 3-1 e su personale doppietta.

Ore 13.35: Leto in percussione sulla fascia destra mette in mezzo ma Sciaudone anticipa Calaiò.

Ore 13.30: Inizia il secondo tempo, ha battuto il Catania.

Ore 13.16: E’ finito il primo tempo, Bari al riposo in vantaggio.

Ore 13.15: Un minuto di recupero.

Ore 13.10: Ammonito Peruzzi per fallo su Romizi.

Ore 13.08: Monzon sempre sulla corsia mancina prova il cross ancora deviato in angolo dopo una bella manovra offensiva.

Ore 13.07: Ammonito De Luca.

Ore 13.05: Monzon entra in area ma il cross viene contrato in angolo.

Ore 13.02: GOL DEL BARI… Stevanovic esegue un cross perfetto sul quale arriva De Luca di testa per il vantaggio. Siamo al 33’.

Ore 12.59: Leto ancora pericoloso, ma trova Donnarumma pronto a deviare in angolo.

Ore 12.58: Al 29’ Romizi carica un destro che Anania disinnesca prontamente con i pugni.

Ore 12.55: Ammonito Romizi per fallo su Leto.

Ore 12.54: Ammonito Martinho per proteste.

Ore 12.52: C’è stato un momento di sosta dopo il gol perché la rete era bucata e si pensava che il rigore trasformato non fosse buono. Invece l’arbitro lo ha convalidato.

Ore 12.51: GOL DEL CATANIA…E’ Rosina con una perfetta esecuzione a ristabilire la parità.

Ore 12.50: Ammonito Sciaudone che ha fermato Martinho in area causando il penalty.

Ore 12.49: Rigore per il Catania.

Ore 12.47Caputo conclude dai 20 metri, Anania si supera sfiora la palla e la manda sulla traversa e poi sul fondo.

Ore 12.45: Gran numero di Leto che mette in mezzo, ma Marcelinho non è pronto a ribadire in rete.

Ore 12.43: Angolo di Rosina con Calaiò che di testa mette sul fondo.

Ore 12.42: Reazione veemente dei padroni di casa che al 12′ ci provano con Marcelinho che mette in mezzo, Leto in spaccata non trova il tap in vincente

Ore 12.41: Marcelinho su palla volante esplode un sinistro in ottima coordinazione che spaventa Donnarumma.

Ore 12.40Rosina si incunea in area rientra sul destro e tira, Contini devia in angolo.

Ore 12.37: Ci prova Leto a dare la sveglia ai suoi, il tiro però è facile preda di Donnarumma.

Ore 12.35: GOL DEL BARI…Sciaudone riceve palla sull’out di destra e mette in mezzo, Caputo a rimorchio firma di testa. Siamo al 5’.

Ore 12.32: Garufi lancia sulla fascia Marcelinho che non ci pensa due volte e tira, Donnarumma è pronto e para a terra

Ore 12.30: E’ iniziata la partita, ha battuto il Bari.

Ore 12.25: Moduli speculari per le due squadre che si affronteranno con il 4-3-3.

Queste le formazioni ufficiali:

Catania: Anania; Garufi, Peruzzi, Sauro, Monzon; Rosina, Escalante, Martinho, Leto; Calaiò, Marcelinho All. Sannino

Bari: Donnarumma; Salviato, Camporese, Contini, Calderoni; Defendi, Romizi, Sciaudone; De Luca, Caputo, Stefanovic All. Mangia

CATANIA-BARI: LA DIRETTA TV E STREAMING