Celtic-Milan 0-3: vittoria importante per iniziare la rimonta

Il Milan schianta letteralmente un piccolo Celtic per 3 a 0 grazie ad una prestazione davvero eccellente della formazione di Allegri che finalmente fa rivedere un bel calcio: manovra attenta e precisa, a tratti davvero infermabile per i difensori della formazione scozzese che di certo hanno vissuto serate migliori.

I rossoneri, anche approfittando di una difesa tutt’altro che impermeabile e di una squadra davvero sterile sotto porta, fatta eccezione per il greco Samaras, riescono a strappare tre punti importantissimi: al di là del ritorno alla vittoria e per di più in trasferta, i tre punti danno anche entusiasmo per il prosieguo in campionato, oltre che in Champions. In Europa infatti basterà un pareggio nel prossimo turno casalingo contro l’Ajax per ipotecare gli ottavi, mentre in campionato già da domenica a Catania c’è bisogno di risalire assolutamente.

Ottima prova degli undici di Allegri che finalmente fanno capire di poter essere una grande squadra: buona anche la prestazione di Balotelli, tornato al gol e al sorriso, ma soprattutto è Kakà che lancia segnali a chi ad inizio campionato era scettico sul suo ritorno in Italia. Non ci si deve esaltare dopo una vittoria sola, ma certamente il Milan visto al Celtic Park fa sperare e soprattutto può far pensare all’inizio di un periodo importante.

Leggi anche -> Celtic-Milan 0-3: vittoria per Berlusconi

Leggi anche -> Celtic-Milan 0-3: parla Kakà a fine gara

Leggi anche -> Celtic-Milan, Allegri: “Finalmente una bella serata, vittoria meritata!”