Cerci è dell’Atletico Madrid, contratto triennale firmato

Alessio Cerci è un calciatore dell’Atletico Madrid. Come ieri vi avevamo già anticipato, la firma di Cerci sul suo nuovo contratto è avvenuta giornata di oggi dopo aver superato le visite mediche, ma l’ufficialità era arrivata già ieri sera dal profilo twitter dell’Atletico Madrid, che annunciava l’accordo con il Torino.

Accordo che come riportato ieri sul sito Sportmediaset, porta nelle casse del Torino ben 16 milioni di euro più tre di bonus, in pratica la cifra che Urbano Cairo chiedeva fin dall’inizio per vendere il suo gioiello. Queste le parole di José Luis Pérez Caminero, direttore sportivo dei colchoneros: “L’accordo con il Torino per il passaggio di Cerci fa felice entrambe le squadre. Era un obiettivo importante per rinforzarci e affrontare tutte gli impegni che ci attendono in questa stagione. Consideriamo Cerci una pedina chiave della nostra squadra. Ci porterà imprevedibilità, velocità e gol”.

Cerci lascia Torino dopo due stagioni in cui ha realizzato complessivamente 21 gol in 72 partite; particolarmente buona l’ultima stagione, in cui ha siglato 13 reti e 11 assist, contribuendo in modo determinante con Ciro Immobile, a portare il Torino in Europa League.

TUTTE LE OPERAZIONI DI MERCATO: LIVE