Cessione Milan, Fininvest: "Quote maggioranza non in vendita"

Non sono in vendita le quote di maggioranza dell‘Ac Milan, lo ribadisce ancora una volta Fininvest tramite un comunicato ufficiale pubblicato questo pomeriggio sul sito della società rossonera e a seguito delle ultime voci che vorrebbero il thailandese Bee Taechaubol come prossimo proprietario del club meneghino. La famiglia Berlusconi è alla ricerca di investitori disposti a entrare a far parte dell’Ac Milan come soci di minoranza, tuttavia non ci sono ancora stati dei colloqui e Fininvest tiene a ribadirlo.

Di seguito il testo del comunicato ufficiale pubblicato da Fininvest sul sito dell’Ac Milan: “In relazione a notizie di stampa, la Fininvest ribadisce di non essere interessata alla cessione di quote di maggioranza dell’AC Milan. Per il resto, la società non può che confermare quanto dichiarato sabato 14 febbraio: vari soggetti hanno mostrato interesse per partnership relative al Milan stesso, ma non esistono colloqui di qualche concretezza e tantomeno preaccordi o incontri decisivi in agenda”.

Leggi anche: