Cessione Milan, Pato: "Il Diavolo tornerà grande con Berlusconi"

Alexandre Pato, nell’intervista rilasciata a Sky Sport, ha parlato del suo futuro e speso qualche parola sulla possibile cessione del Milan. Memore dei tempi che furono, il Papero ha rimarcato i successi che il Milan ha ottenuto sotto la dirigenza della famiglia Berlusconi e predicato pazienza ai tifosi che negli ultimi giorni hanno protestato contro la società e i dirigenti: “Berlusconi è stato il presidente che ha vinto di più al mondo, ha vinto tutto e il Milan deve essergli grato. I tifosi devono avere pazienza”.

Intanto in Casa Milan si lavora alla cessione delle quote societarie, tuttavia Pato crede che il Milan possa tornare agli splendori di un tempo con Berlusconi alla guida: “So che stanno entrando nuovi soci, ma secondo me il Milan tornerà grande con Berlusconi. Il presidente è il cuore del Milan, è sempre stato vicino alla squadra e non riesco ad immaginarlo lontano dal club rossonero”. Fiducioso per il futuro della squadra rossonera, un po’ titubante riguardo il suo futuro: “Io all’Inter? Mai dire mai nel calcio…”

Leggi anche: