Cessioni Milan 2014: anche Taarabt verso l'addio a giugno

Fra i tanti giocatori rossoneri che sono oggetto di critica, in questo momento è da inserire anche il nome di Taraabt. Purtroppo, dopo un exploit iniziale condito da 2 reti e assist e giocate che non si vedevano da tanto tempo, anche il marocchino nelle ultime partite ha proprio deluso. Complice anche l’aver giocato spesso, non essendo più abituato nel Fulham infatti era poco utilizzato, nelle partite con la Juventus e poi soprattutto con l’Atletico Madrid è risultato uno dei peggiori , tanto da essere sostituito a inizio ripresa.

Se prima era quasi certo il suo riscatto, fissato a 7 milioni di euro, adesso non lo sembra più. La situazione rossonera è talmente delicata che non sono ammessi più errori, molti giocatori sanno che nelle prossime partite si giocheranno il loro futuro. Uno tra questi è Taarabt, che per convincere il club a puntare su di lui, dovrà sfornare dalla Lazio in poi prestazioni sempre più importanti per poter essere riscattato e fare parte del Milan che verrà. Il giocatore ha la fiducia di tutti, compresi i tifosi: toccherà a lui il compito di non deluderli.

Leggi anche: