Champions League, Copenaghen-Juventus: le probabili formazioni

Tutto pronto per l’esordio stagionale in Champions League della Juventus di Antonio Conte. I bianconeri affronteranno domani sera alle 20.45 i danesi del Copenaghen. Sarà importante iniziare bene e con una vittoria, contro una squadra che sta attraversando un periodo difficile, avendo vinto soltanto una partita su otto giocate in campionato. Conte dovrebbe effettuare un solo cambio rispetto alla formazione che ha giocato contro l’Inter a San Siro, preferendo Fabio Quagliarella a Mirko Vucinic, che non dovrebbe essere utilizzato dal primo minuto. Ballottaggio in difesa tra Barzagli ed Ogbonna, con il difensore ex Torino in vantaggio a causa di un acciacco di Barzagli. I danesi allenati da Solbakken, invece, giocheranno molto probabilmente con un 3-4-3 offensivo, con in campo una vecchia conoscenza della Juventus, Olof Mellberg. Si dovrà fare attenzione alla velocità dell’ala offensiva Vetokele e alla punta norvegese Mohamed Abdellaoue.

Fabio Quagliarella esultanza Juve

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Copenaghen (3-4-3): Christensen, Jacobsen, Stadsgaard, Mellberg; Delaney, Bolanos, Kristensen, Claudemir; Braaten, Abdellaoue, Vetokele.

Juventus (3-5-2): Buffon, Bonucci, Ogbonna, Chiellini; Asamoah, Pirlo, Vidal, Pogba, Lichtsteiner; Tevez, Quagliarella.

 

Leggi anche –> Copenaghen-Juventus, ultime news
Leggi anche –> Serie A: 525 giorni dopo la Juventus perde il primato
Leggi anche –> Copenaghen-Juventus, focus sul primo avversario dei bianconeri